Migranti: solo ieri in Serbia 10 mila arrivi da Macedonia

(ANSA) – BELGRADO, 19 OTT – Prosegue incessante il flusso di profughi provenienti da Medio Oriente e Asia centrale diretti, attraverso Turchia e Grecia, verso l’Europa occidentale lungo la rotta balcanica. Solo ieri dalla Macedonia sono entrati in Serbia circa 10 mila migranti, in gran parte siriani, afghani, iracheni e curdi. Tra loro molti bambini e donne, molte delle quali incinte. La marea di arrivi ritarda le registrazioni al centro di prima accoglienza di Presevo, nel sud della Serbia.

Condividi: