Postino getta lettere, Poste italiane ‘siamo estranei’

(ANSA) – BOLOGNA, 19 OTT – Poste Italiane è “totalmente estranea” alla vicenda del postino 20enne di Guastalla, nel Reggiano, denunciato dai carabinieri perchè avrebbe gettato oltre 300 lettere, riviste, raccomandate, bollette e cartoline: “Come si può facilmente verificare dal timbro apposto sulla corrispondenza il responsabile presta servizio presso un’altra ditta che opera come competitor in questo segmento di mercato ormai aperto alla libera concorrenza, e che non ha alcun rapporto con Poste Italiane”.(ANSA).

Condividi: