Incendiato ingresso Comune Calabria, denunciati tre ragazzi

(ANSA) – CERISANO (COSENZA), 19 OTT – Tre ragazzi, di cui due minorenni, sono stati denunciati dai carabinieri a Cerisano per l’incendio della porta d’ingresso della sala consiliare del Comune. Attraverso alcune immagini di videosorveglianza è stato prima identificato uno dei responsabili dell’incendio, il quale indossava un cappellino. Successivamente sono stati identificati gli altri due. I tre ragazzi hanno lanciato quattro petardi in un cumulo di carta e polistirolo che hanno provocato l’incendio della porta.(ANSA).

Condividi: