L. stabilità: Brunetta, è un imbroglio, Italia non credibile

(ANSA) – ROMA, 19 OTT – “Con la sua legge di stabilità tutta in deficit e imbrogliona Renzi non mette affatto in imbarazzo FI. Con il suo trasformismo autoritario mette in imbarazzo solo la sua sinistra, e distrugge definitivamente la sua credibilità nei confronti dei mercati, della Commissione Ue e degli italiani”. Lo afferma Renato Brunetta, capogruppo Fi alla Camera.

Condividi: