Escort: chiesti 8 anni per Tarantini, 3 per ‘ape regina’

(ANSA) – BARI, 19 OTT – La procura di Bari ha chiesto la condanna di Gianpaolo Tarantini a 8 anni di reclusione per associazione per delinquere finalizzata al reclutamento, induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Assoluzione per suo fratello Claudio. Per Sabina Beganovic, l’ape regina delle feste in casa dell’allora premier Berlusconi, sono stati chiesti 3 anni. Sei anni per il pr milanese Peter Faraone e Massimiliano Verdoscia. Due anni per Letizia Filippi, 1 anno e 6 mesi per Francesca Lana.

Condividi: