Arabia Saudita: attivista condannato a dieci anni

(ANSA) – DUBAI, 21 OTT – Un attivista per i diritti umani saudita è stato condannato a dieci di carcere e a non poter viaggiare all’estero per altri dieci. Lo ha annunciato un avvocato. Abdel-Karim al-Khadar, professore di studi islamici della provincia di Qassim, è in carcere dall’aprile del 2013. E’ considerato come uno dei critici più attivi dell’estremismo religioso. Ha postato in rete dei video per appoggiare la concessione di maggiori diritti per le donne.

Condividi: