Sudafrica: scontri universitari-polizia

(ANSA) – JOHANNESBURG, 21 OTT – La polizia sudafricana ha usato granate assordanti fuori dal Parlamento di Città del Capo per disperdere una manifestazione di studenti, scesi in piazza per protestare contro l’eccessivo aumento delle tasse univesitarie. Le violenze sono esplose dopo che le forze di sicurezza avevano allontanato dal Parlamento politici dell’opposizione favorevoli alla protesta degli studenti che cercavano di interrompere i lavori cantando “Le tasse vanno tolte”.

Condividi: