Usa, giudice Corte Suprema apre a stop pena morte

(ANSA) – NEW YORK, 21 OTT – Antonin Scalia, uno dei ‘saggi’ della Corte suprema degli Stati Uniti, apre a una possibile decisione sull’incostituzionalità della pena di morte. “Non sarei sorpreso” se fosse abolita, ha detto il giudice durante un intervento all’università del Minnesota, secondo quanto riportano alcuni media Usa.