Migranti: Serbia, 4.500 arrivi dalla scorsa notte

(ANSA) – BELGRADO, 22 OTT – Dalla notte scorsa, fino a metà pomeriggio, in Serbia erano arrivati dalla Macedonia oltre 4.500 migranti e profughi, e altri 3 mila ne sono attesi entro la tarda serata. Lo ha detto il ministro del lavoro e affari sociali Aleksandar Vulin, precisando che il centro di accoglienza di Presevo, nel sud del paese, lavora a pieno regime con le operazioni di registrazione. In Serbia, secondo il ministro, i migranti arrivano anche, seppur con un flusso minore, attraverso il confine con la Bulgaria.

Condividi: