Siria: Medvedev, popolo sceglierà leader

(ANSA) – MOSCA, 23 OTT – Sarà “il popolo” siriano a scegliere il proprio leader. Lo scrive il premier russo Dmitri Medvedev su Facebook. “Il futuro del paese – sostiene Medvedev – rimane nelle mani del popolo siriano. Esso, e non singoli gruppi etnici o forze politiche, deciderà come andare avanti e con quale leader”. Il premier ha poi aggiunto che la Russia “non ha mai cambiato la sua posizione sulla questione siriana” e come in passato “sostiene solo le autorità legittime” del paese.

Condividi: