Atletica: Presentata la sesta edizione della “Carrera Plumrose”

plumrose2015

CARACAS – Quando si ha più tempo libero, l’attività fisica diventa per molti una necessità più che un passatempo. E’ nell’evoluzione della specie: subito dopo i bisogni primari, ci si dedica al piacere, al divertimento e al benessere. Tre motivazioni queste che spingono molti a calzare scarpe sportive e mettersi in movimiento e fare un po’ di jogging o immedesimarsi nel running.

Lo sport fortunatamente è per tutti, non solo per atleti professionisti o eccelsi sportivi “portati” per questa o per quella attività. E’ anche per chi non gareggerà mai o non vincerà mai una medaglia olimpica. A Caracas, da diversi anni si sono incrementate le gare podistiche ogni fine settimana.

Nella splendida cornice del ‘Centro Cultural Chacao’ é stata presentata la sesta edizione della Carrera-Caminata Plumrose, evento che radunerà il 1 novembre circa 4.000 runners.

I partecipanti si misureranno in due modalità, 5 km (quelli impegnati nella camminata) e 10 km (quelli impegnati nella corsa). Ci saranno due tracciati per i partecipanti: la prima per i 10k, la cui partenza é fissata alle 6:30 nelle vicinanze del ‘Centro Commerciale Lido’, attraverserà la ‘Francisco de Miranda’ da ovest verso est fino ad arrivare all’Unicentro El Marques dove ci sarà il giro di boa per fare ritorno verso il punto di partenza. Per i 5k si inizierà sempre dal ‘Centro Commerciale Lido’ e si arriverà fino a ‘Parque Cristal’ dove si farà ritorno verso il punto di partenza.

Le categorie partecipanti saranno: ‘Juvenil’ (16 a 19 anni), ‘Libre’ (20 a 29 anni), ‘Sub-master A’ (30 a 34 anni), ‘Sub-master B’ (35 a 39 anni), ‘Master A’ (40 a 44 anni), ‘Master B’ (45 a 49 anni), ‘Master C’ (50 a 54 anni) e ‘Master D’ (over 55 anni).

Il montepremi per i primi partecipanti che taglieranno il traguardo sia nella categoria femminile che maschile sarà il seguente: 50.000 bs per il primo classificato, 40.000 per il secondo e 35.000 per il gradino più basso del podio. Al termine della gara ci sarà una sessione di balloterapia per i partecipanti alla gara.

Il kit di partecipazione sarà consegnato nel ‘Centro Commerciale San Ignacio’ il prossimo 31 ottobre.

Gli organizzatori doneranno parte del ricavato alla Ong ‘Senos Ayuda’, organismo che collabora con gli uomini e donne che lottano ed hanno sopravvissuto a questa terribile malattia.

(Fioravante De Simone/Voce)