Siria: Lavrov, a Vienna non discusso di dimissioni Assad

(ANSA) – MOSCA, 23 OTT – I partecipanti ai negoziati di oggi a Vienna sulla crisi siriana non hanno discusso delle dimissioni del presidente Bashar al Assad. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov citato dalla Tass, dopo l’incontro con il segretario di Stato americano John Kerry e i ministri degli Esteri di Turchia e Arabia saudita. “Sono circolate voci – ha detto Lavrov – che qui ci si stia accordando sul fatto che tra un po’ di tempo il presidente Assad se ne andrà. Tutto questo non è vero”.

Condividi: