Intercettazioni:Orlando a Anm,altri iter sono più avanti

(ANSA) – ROMA, 23 OTT – “Credo che la critica dell’Anm non sia rivolta al governo o al Parlamento: i provvedimenti per contrastare criminalità organizzata e corruzione o sono stati già approvati o sono in un iter ben più avanzato dell’intervento sulle intercettazioni”. Così il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha replicato a distanza al presidente dell’Anm Rodolfo Sabelli che ha accusato la politica di mettere “troppa enfasi” sulle intercettazioni.

Condividi: