Cina: professore propone più mariti per donna

(ANSA) – PECHINO, 24 OTT – Un professore universitario cinese ha proposto la poliandria – un antico costume tribale secondo cui una donna può sposare più uomini – per risolvere il problema dello squilibrio tra i sessi che in Cina ha assunto proporzioni drammatiche. Nel Paese nascono oggi cento femmine per 118 maschi, una situazione che nel giro di pochi anni porterà ad avere 30-40 milioni di ragazzi per i quali sarà impossibile trovare una moglie. L’articolo diffuso su Internet e ha scatenato un dibattito accesi.

Condividi: