Ucraina-Russia, stop a voli diretti per sanzioni

(ANSA) – MOSCA, 24 OTT – Da mezzanotte tutti i voli diretti tra Ucraina e Russia saranno sospesi, per effetto delle reciproche sanzioni tra i due Paesi, i cui rapporti restano avvelenati dall’annessione russa della Crimea e dal conflitto nel Donbass, nonostante la tregua degli accordi di Minsk. A fare la prima mossa era stata Kiev, mettendo al bando le compagnie aeree russe dopo la decisione dei separatisti filorussi di indire elezioni locali, che però sono state posticipate al prossimo febbraio.

Condividi: