Migranti: Orban, andare in Grecia a difendere confini

“Non rientra nel mio stipendio dare consigli agli altri” leader, ma “il primo dei miei suggerimenti è, se la Grecia non è in grado di difendere le sue frontiere, di andare là a difenderle noi. L’ho già detto molte volte, ma nessuno ci ha ascoltato”. Così il premier ungherese Viktor Orban al minisummit sulla rotta balcanica.

Condividi: