Polonia: elezioni, trionfa la destra anti-Ue

(ANSA) – VARSAVIA, 26 OTT – Trionfa in Polonia l’ex premier Jarosław Kaczynski, il leader del partito di destra anti-Ue ‘Diritto e giustizia’ (Pis), che con lo slogan ‘il Paese ha bisogno del cambiamento’ ha stravinto le elezioni politiche di ieri. La premier designata Beata Szydlo, se i numeri degli exit poll saranno confermati, sarà in grado di formare un governo da sola, senza cercare alleati. Per la prima volta nella storia della Polonia post-comunista, nessuna forza di sinistra entra in Parlamento.

Condividi: