Cacciatore ucciso da fucilata durante battuta nel Vercellese

(ANSA) – VERCELLI, 26 OTT – Incidente di caccia mortale questa mattina nel Vercellese. Vincenzo Santillo, 57 anni, è stato ucciso da un colpo di fucile sparato per errore da un altro cacciatore. E’ accaduto in una azienda faunistica di Carisio, vicino Santhià. Sul posto stanno intervenendo i carabinieri, che devono accertare l’esatta dinamica dei fatti. Aperta una inchiesta. E’ il secondo cacciatore morto in Piemonte dall’inizio della stagione. Analogo incidente è avvenuto lo scorso 7 ottobre nel Verbano.

Condividi: