Russia: Putin, concorrenza sleale Occidente in mercato armi

(ANSA) – MOSCA, 26 OTT – Il presidente russo Vladimir Putin denuncia che le aziende russe del settore Difesa “quest’anno hanno affrontato la concorrenza sleale di alcuni paesi e societa’ occidentali” nel “mercato globale delle armi e delle attrezzature militari”. Il leader del Cremlino ha quindi aggiunto che “lavorare” con “sanzioni politicamente motivate e’ certamente due volte piu’ difficile”.

Condividi: