Ucraina: Osce promuove voto locale ‘ma continuare riforme’

(ANSA) – MOSCA, 26 OTT – “Democratiche” e “trasparenti”: gli osservatori dell’Osce promuovono le elezioni locali svoltesi ieri in Ucraina, nonostante l’annullamento del voto nella strategica città portuale di Mariupol. Nello stesso tempo, pero’, sottolineano che “la complessità del quadro giuridico, il dominio di potenti gruppi economici sul processo elettorale” e “la mancanza di indipendenza dei media hanno mostrato la necessita’ di proseguire le riforme”.

Condividi: