Francia: presto agenti ‘Robocop’ con telecamere

(ANSA) – PARIGI, 26 OTT – Il premier francese Manuel Valls ha annunciato che gli agenti verranno dotati di una minitelecamera installata sul petto o sulla spalla per filmare gli interventi, l’attività dei posti di blocco e le azioni più violente e a rischio. A dieci anni dall’avvio delle rivolte nelle banlieue di Francia, il capo del governo si è recato oggi a Les Mureaux, nell’hinterland parigino, per promettere la lotta ai ghetti urbani. Il dispositivo degli ‘agenti Robocop’ venne già sperimentato due anni fa.

Condividi: