Mafia: beni sequestrati, chiesta sospensione Saguto

(ANSA) – ROMA, 27 OTT – Sospendere dalle funzioni e dallo stipendio Silvana Saguto, l’ex presidente delle Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo, indagata a Caltanisetta. Lo hanno chiesto il ministro della Giustizia Orlando, e il pg della Cassazione Ciccolo alla sezione disciplinare del Csm, che deciderà venerdì. Si tratta di una misura cautelare, cioè da decidere in via d’urgenza, che il ministro ed il pg della Cassazione hanno sollecitato nell’ambito dell’azione disciplinare nei confronti del magistrato.

Condividi: