Rifiuti: assolti Pansa e Bassolino

(ANSA) – NAPOLI, 27 OTT – Il Capo della Polizia, Alessandro Pansa, e l’ex governatore della Campania, Antonio Bassolino, sono stati assolti dall’accusa di omissione in atti d’ufficio in relazione alla gestione dei rifiuti durante l’emergenza in Campania. La sentenza è stata emessa dalla quarta sezione del Tribunale di Napoli. Accolte le richieste degli avvocati Carlo Di Casola e Filippo Dinacci, legali di Pansa e dell’avvocato Giuseppe Fusco, difensore di Bassolino.

Condividi: