Ucraina: Gentiloni, tregua più stabile è buona base

(ANSA) – KIEV, 27 OTT – “La situazione della tregua nel Sudest ucraino da un paio di mesi è più stabile” e quindi “c’è una base su cui costruire un percorso effettivo di ritiro delle armi, di conclusione dei combattimenti e di riforme politiche e costituzionali”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni al termine di un colloquio con il premier ucraino Arsenij Iatseniuk, a proposito dell’attuazione degli accordi di Minsk.

Condividi: