Moto: commissario gara spagnolo, Rossi non scalcia Mar

(ANSA) – ROMA, 27 OTT – “Dalle immagini che abbiamo visto si capisce solo che Valentino allarga la traiettoria per cercare di spingere Marquez fuori pista. Marc allora gira la sua moto verso quella di Valentino e lui fa un movimento, ma non si tratta di un calcio”. Ad affermarlo, a Cadena Cope, è lo spagnolo Javier Alonso, commissario di gara a Sepang. “Marc non fa nulla di illegale – aggiunge – però porta la situazione ad un limite che ha poco senso e perciò Rossi fa quello che fa, seppure sia ingiustificabile”.

Condividi: