Difesa giovane ucciso, perizia psichiatrica a pensionato

(ANSA) – MILANO, 27 OTT – Dopo le interviste tv di Francesco Sicignano, il pensionato che ha ucciso un ladro albanese Gjergi Gjonj a Vaprio d’Adda (Milano), il legale dei familiari del 22enne presenterà alla Procura un’istanza affinché venga chiesta al gip una perizia psichiatrica con la formula dell’incidente probatorio. “Non mettiamo in dubbio la capacità di intendere e di volere dell’uomo – ha spiegato – ma vogliamo acquisire elementi utili sulla sua personalità e sul suo carattere”.

Condividi: