Fabrizio Corona torna a casa, affidato ai servizi sociali

(ANSA) – MILANO, 27 OTT – Fabrizio Corona ha ottenuto l’affidamento ai servizi sociali sul territorio, ossia potrà lasciare la comunità di don Mazzi e tornare a casa. Lo ha deciso il Tribunale di Sorveglianza di Milano. Corona torna a casa, affidato a servizi sociali. In giugno, dopo circa due anni e mezzo di detenzione, Corona, assistito dai legali Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra, era uscito dal carcere in affidamento in prova ai servizi sociali nella comunità ‘Exodus’ di Lonate Pozzolo (Varese) di don Mazzi.

Condividi: