‘Ndrangheta: Aemilia, anche presidente Bonaccini in aula

(ANSA) – BOLOGNA, 28 OTT – C’è anche il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini nell’aula speciale della fiera di Bologna dove prende il via l’udienza preliminare del processo di ‘Ndrangheta ‘Aemilia’, con 219 imputati. La Regione chiederà di costituirsi parte civile. Le procedure di identificazione per l’ingresso nell’aula allestita al padiglione 19 sono cominciate alle 8.30, come previsto. La Procura di Bologna sarà rappresentata oggi anche dal procuratore reggente Massimiliano Serpi. (ANSA).

Condividi: