Siria: Mosca, operazione di terra Usa inaccettabile

(ANSA) – MOSCA, 28 OTT – Mosca ammonisce gli Usa contro un’eventuale operazione terrestre in Siria: “Costituirebbe un’altra clamorosa violazione del diritto internazionale”, ha accusato Valentina Matvienko, presidente del Consiglio della Federazione, la Camera alta del parlamento russo. “Sarebbe inaccettabile, sarebbe davvero troppo”, ha aggiunto.

Condividi: