Fu accusato dell’attentato del Bardo, Touil al Cie di Torino

(ANSA) – TORINO, 28 OTT – E’ trattenuto nel Cie di Torino, in attesa di espulsione, Abdelmajid Touil, il marocchino accusato dalle autorità tunisine dell’attentato al Museo del Bardo. Arrestato lo scorso maggio, i giudici della V Corte d’Appello di Milano hanno negato l’estradizione verso la Tunisia dell’uomo e la procura del capoluogo lombardo ha chiesto l’archiviazione dell’inchiesta in cui era accusato di strage e terrorismo internazionale. Per i pm milanesi non ci sono elementi per ritenerlo responsabile.(ANSA).

Condividi: