Usa: discorso Ryan a Camera, ritrovare unita’

(ANSA) – NEW YORK, 29 OTT – “La Camera e’ divisa. Non stiamo risolvendo i problemi. Anzi, ne aggiungiamo altri. Dobbiamo ricominciare e lavorare insieme”. Cosi’ il repubblicano Paul Ryan, si e’ rivolto ai colleghi nel suo primo discorso da nuovo speaker della Camera dei rappresentanti al Congresso Usa. Ryan ha rivolto un appello, non solo ai repubblicani, per ritrovare l’unita’ “e a lavorare insieme come rappresentanti dell’America e non come singoli”. “Non abbiamo nulla da temere dalle differenze oneste, se avete idee ascoltiamole. Una maggiore chiarezza tra di noi può portare ad una maggiore carità tra di noi”, ha aggiunto. A 45 anni, Ryan e’ il piu’ giovane membro del Congresso a diventare Speaker della Camera in 146 anni. (ANSA).

Condividi: