Migranti: in centinaia travolgono barriere a Sentilj

(ANSA) – LUBIANA, 29 OTT – Al campo di transito di Sentilj, al confine sloveno-austriaco, centinaia di migranti e profughi, molti con bambini in braccio, hanno sfondato le barriere metalliche dopo ore di attesa al freddo e sotto la pioggia. Stando ai media, in tanti hanno saltato le barriere creando caos e scompiglio. La situazione si è poi calmata dopo che ad alcune centinaia di migranti è stato consentito di entrare in Austria. In altri campi di accoglienza ci sarebbero state anche scontri tra migranti in attesa.

Condividi: