Boeing 767 diretto in Venezuela prende fuoco in pista, passeggeri evacuati

aereo

NEW YORK. – L’aeroporto internazionale di Fort Lauderdale, in Florida, è stato chiuso e tutti i voli sono stati sospesi dopo che un aereo ha preso fuoco in pista.

Lo riferiscono le autorità aeroportuali. Nell’incidente sono rimasti ferite 14 persone.

In base a quanto si è appreso, il Boeing 767 in partenza per il Venezuela è stato evacuato e le fiamme subito spente. I dettagli sull’incidente non sono ancora chiari, ma pare che uno dei motori abbia preso fuoco a causa della perdita di carburante.

Un intenso fumo nero si è propagato sopra l’aeroporto, trasmesso in diretta da diverse tv.

Condividi: