Mafia Roma: corruzione, arrestata dirigente Eur Spa

(ANSA) – ROMA, 30 OTT – Nuovo arresto nell’ambito dell’inchiesta Mafia capitale: ai domiciliari è finita Clelia Logorelli, 50 anni, dirigente preposto al Settore verde di Eur Spa, accusata di corruzione. La misura restrittiva, disposta dal gip di Roma, è stata eseguita stamani dai carabinieri del Ros. Secondo l’accusa la Logorelli – in concorso tra gli altri con Salvatore Buzzi – avrebbe compiuto atti contrari ai doveri di uffici in cambio di uno “stipendio” mensile pari a 2.500 euro.

Condividi: