Calcio: Allegri, non mi sento a rischio

(ANSA) – TORINO, 30 OTT – “Quando mancano i risultati l’allenatore è sempre il primo chiamato in causa ma nella mia testa non mi è balenato assolutamente niente”. Massimiliano Allegri ha risposto così a chi gli chiedeva se si sente a rischio. “Questa squadra ha le qualità per tirarsi fuori -ha aggiunto l’allenatore della Juventus – finora l’ha dimostrato a corrente alternata, deve trovare continuità”.

Condividi: