Calcio: Mancini, appello agli arbitri

(ANSA) – APPIANO GENTILE (COMO), 30 OTT – L’allenatore dell’Inter Roberto Mancini, alla vigilia della sfida con la Roma, torna a parlare degli arbitri dopo essere stato allontanato durante la partita col Bologna per proteste. “I falli vengono fatti – spiega – ma a volte non vanno chiamati per migliorare la velocità del gioco. Magari così i giocatori smettono di simulare. Si potrebbe fischiare meno come fanno gli arbitri internazionali. E’ una strada per migliorare la qualità e la velocità del calcio italiano”.

Condividi: