Intesta a colf società ‘gemella’ a quella fallita,7 indagati

(ANSA) – BOLOGNA, 30 OTT – La Guardia di finanza di Bologna ha sequestrato la Mac Lift srl, un’azienda di meccanica per ascensori di Castenaso, e beni e risorse finanziarie per circa un milione. Il titolare, al centro di un’indagine per bancarotta fraudolenta assieme ad altre sei persone, tra cui alcuni parenti, aveva creato la società intestandola alla colf extracomunitaria per evitare, secondo l’accusa, che risorse e altri beni dell’azienda di famiglia, prossima al fallimento, finissero in mano ai creditori.

Condividi: