Migranti: minorenni protestano con coltelli

(ANSA) – IGLESIAS, 30 OTT – Momenti di tensione nel pomeriggio in una struttura di accoglienza per migranti a Iglesias. Tre minorenni egiziani hanno inscenato una protesta, minacciando di ferirsi con dei coltelli, poi uno di loro ha mandato in frantumi una finestra rimanendo ferito. I tre hanno protestato con i gestori della struttura, dicendo di voler lasciare la Sardegna per tornare in Egitto. I ragazzi hanno afferrato alcuni coltelli, dicendo che si sarebbero feriti se non avessero ottenuto ciò che volevano.

Condividi: