Pietre e petardi contro Cie Brindisi, 15 persone in questura

(ANSA) – BRINDISI, 31 OTT – Un gruppo di manifestanti ha raggiunto nel pomeriggio il Centro di identificazione ed espulsione di Restinco (Brindisi) e ha lanciato pietre e grossi petardi contro la struttura. Alcuni hanno srotolato uno striscione su cui è scritto ‘A fuoco i Cie’ e indicato un numero di telefono. La polizia ha bloccato una quindicina di persone, alcune delle quali si trovavano in auto nelle vicinanze del centro, e le hanno condotte in questura per l’identificazione e per valutare provvedimenti.

Condividi: