Usa: siccità California, pugno duro contro sprechi d’acqua

(ANSA) – NEW YORK, 31 OTT – Pugno duro della California contro chi spreca acqua. Di fronte alla crisi derivante dalla più grave siccità della sua storia, lo Stato ha deciso di multare per la prima volta chi non rispetta la riduzione obbligatoria del 25% del consumo. Le multe, di 61mila dollari, sono state imposte a Beverly Hills, Indio e nei distretti di Redlands e Coachella. Per il quarto mese consecutivo, la California ha ridotto del 25% il consumo di acqua da quando il governatore Jerry Brown ha imposto il divieto.

Condividi: