Truffe: falsi braccianti avevano indennità Inps, 76 denunce

(ANSA) – ROSSANO (COSENZA), 2 NOV – La Guardia di finanza di Rossano ha scoperto una truffa all’Inps compiuta da una cooperativa che opera nel settore agricolo. I finanzieri hanno denunciato 76 falsi braccianti per i reati di truffa e falso. La cooperativa, attraverso falsi documenti presentati all’Inps, dal 2008 ha ottenuto il pagamento di indennità di disoccupazione, malattia, maternità e assegni familiari per un importo di circa trecentomila euro. Le indagini sono state dirette dalla Procura di Castrovillari.

Condividi: