Shoah: Università Foggia, laurea honoris causa a superstite

(ANSA) – FOGGIA, 2 NOV – L’Università di Foggia conferirà la Laurea Honoris Causa in “Filologia, Letterature e Storia” ad Alberto Mieli, deportato e sopravvissuto ad Auschwitz. La cerimonia si terrà il 1 dicembre 2015, nell’aula magna, a Foggia, alla presenza del reduce dall’orrore della persecuzione razziale. La proposta di laurea ad honorem a Mieli è scaturita dalla iniziativa di studenti di scuole della Capitanata, in cui Mieli, la cui storia commosse Wojtyla, si è recato per testimoniare l’orrore della Shoah.

Condividi: