Usa: abusi sessuali, licenziati mille poliziotti in sei anni

(ANSA) – NEW YORK, 2 NOV – Nel giro di sei anni, circa mille agenti di polizia sono stati licenziati per essersi macchiati di crimini a sfondo sessuale. Una nuova scure si abbatte cosi sulla polizia americana dopo le accuse di violenza e discriminazione razziale che da mesi scatenano proteste in tutto il Paese. Gli agenti hanno perso il distintivo in seguito ad un’indagine a livello federale e di cui da’ conto la Associated Press.

Condividi: