Migranti: Francia,giustizia ordina misure d’urgenza a Calais

(ANSA) – PARIGI, 3 NOV – Il Tribunale amministrativo di Lille (nord della Francia) ha ordinato misure d’urgenza a Calais per la crisi dei migranti dopo un ricorso presentato dalle Ong Secours Catholique e Médecins du Monde e da 6 richiedenti asilo. Il Tribunale ha dato 8 giorni di tempo allo Stato francese per creare dieci punti d’acqua supplementari (ora ce ne sono solo tre), sistemare cinquanta bagni chimici, avviare un sistema di raccolta dei rifiuti, ripulire il sito e creare vie d’accesso per i mezzi d’urgenza.

Condividi: