Istat, oltre un milione di minori in povertà assoluta

bambini poveri

ROMA. – “Il 10% dei minori residenti nel nostro Paese vive in povertà assoluta”. Lo rileva l’Istat in un dossier consegnato in Senato sulla legge di Stabilità. “Il fenomeno interessa 571mila famiglie, per un totale di 1 milione e 45mila minori” di cui “430 mila stranieri”. Cifra “raddoppiata rispetto alla stima 2011 e tripla rispetto al 2008”.

Nel 2014, si legge nel dossier Istat, tra le famiglie in cui è presente almeno un minore, l’incidenza di povertà assoluta è pari all’8,4% (tra le famiglie residenti è del 5,7%). Le famiglie con almeno un minore in povertà assoluta presentano un livello di spesa per consumi inferiore alla linea di povertà di circa il 20% (il valore dell’intensità è pari al 19,9%).

La maggiore diffusione della povertà assoluta si osserva in presenza di almeno tre figli minori; in questo caso, infatti, quasi un quinto delle famiglie (18,6%) si trova in questa condizione; un’incidenza doppia rispetto a quella registrata nelle famiglie con due minori e tripla rispetto alle situazioni in cui il bambino è solamente uno.

La quota di poveri assoluti più elevata (11,2%) si registra tra i 14 e i 17 anni (quelli cioè che hanno una maggiore probabilità di avere almeno due fratelli minori), per un totale di 291 mila individui. Tuttavia, poiché i minori tra i 7 e i 13 anni sono più numerosi, è in questa classe di età che si stima il numero maggiore di ragazzi in povertà assoluta: l’incidenza è al 10,3%, per un totale di 407 mila individui.

Più contenute le incidenze e il numero dei bambini in povertà assoluta tra i più piccoli: 9,6% fino a 3 anni, 8,1% tra 4 e 6 anni, per un totale di 193 mila e 155 mila rispettivamente.

“Decisamente grave”, poi, la condizione dei minori che vivono in famiglie composte solamente da stranieri: oltre un terzo è in povertà assoluta (il 37,3%, per un totale di 406 mila minori), ma l’incidenza si mantiene elevata anche tra quelli in famiglie miste (19,8%; 84 mila).

Ne deriva che su 1 milione 45 mila minori in povertà assoluta, 430 mila sono stranieri.

Condividi: