Eternit: processo Saca, Vinck e altri assolti a Torino

(ANSA) – TORINO, 4 NOV – Si è chiuso con quattro assoluzioni il processo per i morti da amianto alla Saca di Cavagnolo, società che fece parte della galassia Eternit. Fra gli imputati c’era il belga Karel Vinck, che è stato anche coordinatore dell’European rail traffic management system (Ertms) in seno alla Commissione Europea. Si procedeva per tre casi di morte e uno di lesioni.(ANSA).

Condividi: