Calcio: Malagò, Renzi non accetta frasi Tavecchio

(ANSA) – ROMA, 4 NOV – “Su questo argomento mi parlo mi messaggio e mi scrivo con Renzi. Ha risposto dicendo quello che pensa e mi sembra molto condivisibile. Rispetta il mondo dello sport che deve fare le sue valutazioni, ma lui queste parole non le può accettare e non sono assolutamente condivise”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, in merito alla registrazione in cui il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, parla di ebrei e omosessuali.

Condividi: