‘Pirata’ denunciato per investimento mortale

(ANSA) – FOGGIA, 4 NOV – E’ stato identificato e denunciato per omicidio colposo un foggiano di 32 anni, del quale i carabinieri non hanno diffuso il nome, per aver investito con la sua auto una giovane romena e di essersi fuggito senza soccorrerla. Doinita Viorica Liunita, di 25 anni, morì il giorno dopo in ospedale. L’investimento avvenne la sera di Halloween sulla circonvallazione di Foggia, in una zona abitualmente frequentata da prostitute. Il ‘pirata’ ha simulato, ma inutilmente, il furto della vettura.

Condividi: