‘Ndrangheta: pm: ‘Zambetti va condannato a 10 anni’

(ANSA) – MILANO, 4 NOV – Dieci anni di carcere sono stati chiesti oggi in aula a Milano per l’ex assessore regionale Domenico Zambetti, tra gli imputati al processo sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta in Lombardia. Zambetti è accusato di voto di scambio. La procura ha chiesto pene che vanno dai 3 anni e mezzo ai 17 anni di carcere.

Condividi: