Città metropolitana di Bologna, si dimette vicesindaco Manca

(ANSA) – BOLOGNA, 4 NOV – Il sindaco di Imola (Bologna), Daniele Manca, si è dimesso da vicesindaco metropolitano di Bologna. Manca ha lasciato in polemica con la consigliera delegata all’urbanistica della città metropolitana, il sindaco di San Lazzaro, Isabella Conti intorno al Psc di Imola e per la “debolezza strutturale” della città metropolitana. “Si è voluto utilizzare per visibilità personale – ha detto incontrando la stampa – una vicenda che non ha nulla a che vedere con una colata”. (ANSA).

Condividi: